Mali, attacco jihadista a hotel di Bamako: Almeno 27 morti. Rilasciato chi recita il Corano. (VIDEO)

Mali, attacco jihadista a hotel di Bamako: “Almeno 27 morti. Ostaggi tutti liberi”

I terroristi islamici hanno fatto questa mattina irruzione nel Radisson Hotel di Bamako, capitale del Mali, al grido di “Allah è il più grande”. Come da copione hanno separato gli ostaggi “credenti”, cioè i musulmani, dai “miscredenti”, cioè tutti i non musulmani, facendo recitare loro versetti del Corano. I musulmani sono stati rilasciati, i non musulmani sono stati uccisi o trattenuti.

Uccisi 3 terroristi. Blitz forze speciali Usa e francesi. Non risultano italiani coinvolti. Assalitori urlavano Allah Akbar. Rilasciano chi sa recitare il Corano. Fra i rilasciati il cantante Sekouba Bambino.

Gli assalitori hanno liberato alcuni ostaggi, compresi coloro in grado di recitare versi del Corano. “Ho visto dei cadaveri. E’ orribile”. Sono le prime parole di uno degli ostaggi liberati. Anche un “popolare cantante guineano”, Sekouba Bambino, è fra gli ostaggi liberati. “Mi sono svegliato al suono di colpi d’arma da fuoco e pensavo fossero solo banditelli venuti all’hotel per cercare qualcosa. Dopo 20 o 30 minuti ho capito che non erano piccoli criminali”, ha detto l’artista secondo quanto riferisce la Bbc.

Un turista cinese filma con il cellulare la scena, dall’albergo assalito dai terroristi a Bamako in Mali (IL VIDEO) 




Scrivere articoli e guide richiede moltissimo impegno. Aiutaci a condividere questo post: a te non costa nulla, per noi è importantissimo! Condividi su Facebook l'articolo appena letto. Grazie per aver letto l'articolo fino alla fine. SCR News mette a disposizione notizie sul mondo del Fisco e Leggi, Economia, Finanza, Trading e guide di natura contabile fiscale. Rimani aggiornato diventando un FAN della nostra pagina facebook.


Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.