Fare Soldi Vendendo Caffè

business-caffe

In un’epoca caratterizzata dalla crisi economica, sempre più difficile trovare business redditizi. Uno di quelli che non conosce recessione

ma al contrario è in costante crescita è rappresentato dai negozi di caffè.

Tanti gli operatori che seguono chi vuole intraprendere, alcuni intenzionati solo a proporre i propri prodotti, altri che invece mettono a disposizione le proprie competenze affinchè il rapporto di collaborazione sia proficuo per entrambe le parti.

Al seguente link trovi ad esempio un valido fornitore che non solo vende all’ingrosso caffè delle migliori marche a costi contenuti, ma fornisce anche informazioni utili e consulenza gratuita a tutti coloro che intendono sfruttare questa grande opportunità.

L’amore per l’espresso, per noi italiani, non è certo una cosa nuova; da sempre siamo grandi consumatori della bontà in tazzina di cui difficilmente riusciremmo a fare a meno.

E se fino a qualche anno fa il grosso del consumo avveniva negli ambienti domestici (preparandolo con la tradizionale moka alla napoletana,

quasi come fosse un immancabile rito quotidiano sopratutto la mattina a colazione) o al bar, negli ultimi tempi si stanno sempre più diffondendo le piccole macchine da caffè.

Il motivo è presto detto: permettono di estrarre e degustare, sia a casa che nei luoghi di lavoro (uffici, laboratori, fabbriche ecc.), la stessa prelibatezza che prima d’ora era impensabile poter assaporare se non nelle migliori caffetterie.

Secondo svariate statistiche reperibili online, attualmente più di un decimo delle famiglie del bel paese ne possiede una in casa e la utilizza regolarmente.

Per essere precisi la percentuale si attesta all’11%, pari a circa 3 milioni di nuclei, dato in costante e vertiginosa crescita la cui tendenza nell’anno in corso è quella di un ulteriore raddoppio.

Tante le ragioni per cui le macchinette elettriche da espresso hanno trovato il favore dei consumatori:

  1. sono compatte e dunque occupano uno spazio ridotto;

  2. hanno bisogno di pochissima manutenzione;

  3. sono facili da pulire e dopo averle usate non c’è nulla da lavare;

  4. consumano pochissima corrente elettrica;

  5. possono essere utilizzate praticamente dapertutto.

Questi inovativi elettrodomestici dunque, permettono di avere un mini bar sempre a portata di mano, visto che possono essere utilizzati per

il cappuccino, il caffelatte, il thè, le tisane e tanto altro ancora.

Ed è qui che nasce il business del caffè: i suddetti apparecchi capaci di sfornare non solo la prelibatezza frutto della torrefazione dei chicchi

di Arabica e Robusta, per funzionare hanno bisogno di speciali capsule o cialde mono dose, ciascuna contenente il macinato, disponibile in diverse

fragranze, per soddisfare i gusti anche dei consumatori col palato più raffinato.

Cialde e capsule quasi assenti nella grande distribuzione, reperibili invece sopratutto online ma anche in appositi negozi.

Stiamo parlando dei cosiddetti coffee store, ovvero esercizi commerciali specializzati in cui oltre aalla scura bevanda si possono trovare macchine da caffè e consumabili (cucchiaini, bicchieri, ecc.).

Per meglio capire le potenzialità di guadagno del settore per chi si appresta ad aprire un’attività nel settore, basti pensare che il cosiddetto porzionato, nel 2014, ha registrato un incremento di ben il 20,1% nel volume, e del +16,6% in termini di fatturato, per un totale che supera i 146 milioni di euro (visitando la pagina suggerita trovi ulteriori approfondimenti sul mercato del caffè).

Dunque sei sei disoccupato, non vuoi saperne di fare l’operaio ma desideri metterti in proprio e stai cercando un’opportunità che ti consenta di generare una fonte di reddito, aprire un negozio nella nicchia indicata in questo articolo è senza dubbio una possibilità che per i prossimi anni continuerà ad essere proficua e fruttuosa, ovviamente a patto di riuscire ad acquistare i prodotti a buon prezzo.

Meglio ancora se in fase di start up ti fai seguire da chi in quell’ambito se ne intende davvero e può darti un aiuto concreto per fare soldi col caffè aprendo un’attività che di certo saprà darti tante soddisfazioni economiche.



Scrivere articoli e guide richiede moltissimo impegno. Aiutaci a condividere questo post: a te non costa nulla, per noi è importantissimo! Condividi su Facebook l'articolo appena letto. Grazie per aver letto l'articolo fino alla fine. SCR News mette a disposizione notizie sul mondo del Fisco e Leggi, Economia, Finanza, Trading e guide di natura contabile fiscale. Rimani aggiornato diventando un FAN della nostra pagina facebook.


Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.