Bonus Single 2018: Novità in vista, ecco a chi spetta

In arrivo il Bonus Single 2018: dopo la pubblicazione sul sito dell’INPS sulle nuove modalità per gli assegni familiari e quelli di maternità, ecco le ultimissime notizie sui cambiamenti che avvantaggeranno soprattutto le fasce deboli: i single, i vedovi, i separati ma anche chi deve accudire un disabile.

Ecco le ultime novità aggiornate con la pubblicazione della Circolare INPS n.35 pubblicata in data 28 febbraio 2018: che cos’è, a chi spetta e quali sono le nuove soglie ISEE maggiorate.

Novità Bonus Single 2018

Come sancito dalla normativa INPS l’assegno familiare corrisponde a 142,85 euro erogati mensilmente per 13 mesi, per un importo complessivo pari a 1900 euro.

Per richiedere tale beneficio occorre rispettare il requisito economico: non superare un importo ISEE pari a 8.650 euro annui; tuttavia, per i genitori single, vedovi, separati, celibi o nubili, l’importo ISEE da non eccedere è fissato a 10.639 euro annui.

Nel caso in cui si sia in possesso di entrambi i requisiti (essere single, vedovi, separati, celibi/nubili con disabile da accudire) la soglia ISEE prevista è aumentata fino ad un importo di 15.476 euro.

Che cos’è l’Assegno familiare 2018?


Alla luce delle novità introdotte “Dal 1° gennaio 2018 sono stati rivalutati sia i limiti di reddito familiare ai fini della cessazione o riduzione degli assegni familiari e delle quote di maggiorazione di pensione, sia i limiti di reddito mensili per l’accertamento del diritto agli assegni stessi”, è quanto pubblicato dall’INPS con la Circolare n.35 del 28 febbraio 2018.

Si ricorda che le nuove disposizioni vengono applicate ai soggetti esclusi dalla normativa sull’assegno per il nucleo familiare, ovvero: i coltivatori diretti, coloni, mezzadri e piccoli coltivatori diretti e i pensionati delle gestioni speciali per i lavoratori autonomi.

L’Assegno Nucleo Familiare (ANF) rappresenta un’integrazione economica del reddito del nucleo familiare rivolta a determinate categorie di lavoratori, di pensionati da lavoro dipendente che presentano una situazione reddituale inferiore a quella definita per legge annualmente.

Si tratta di una misura di sostegno economico prevista per tutti i nuclei famigliari costituiti da:

  • soggetto richiedente;
  • coniuge o parte di unione civile anche se non convivente, o che non abbia abbandonato la famiglia;
  • figli ed equiparati minori di 18 anni, conviventi o meno;
  • i figli ed equiparati, studenti o apprendisti, di età compresa tra i 18 anni e i 21 anni, purché facenti parte di “nuclei numerosi”, cioè nuclei familiari con almeno quattro figli tutti di età inferiore ai 26 anni, previa autorizzazione;
  • figli ed equiparati maggiorenni disabili;
  • fratelli, le sorelle del richiedente e i nipoti minori o maggiorenni disabili, solo se sono orfani di entrambi i genitori;
  • i nipoti, in caso i richiedenti siano i loro nonni, minori di 18 anni che siano a carico dei propri genitori, previa autorizzazione.

Come richiedere il Bonus Single e ANF?

La richiesta di assegni familiari e del Bonus Single 2018 deve essere inoltrata dal soggetto interessato direttamente al Comune di residenza entro 45 giorni prima delle due date fissate dall’INPS (15 luglio 2018 e il 15 gennaio 2019) mediante assistenza di CAF o Patronati o direttamente dal canale telematico (servizi INPS online mediante autenticazione con PIN).



hype✍ HYPE: il nuovo modo di gestire il tuo Denaro. Registrati Gratuitamente Online! Tutto in Tempo Reale. Pagamenti smart. Transazioni sicure. Invia e Ricevi Pagamenti. Servizi: Supporto tecnico, Pagamenti online, Bonifico bancario, Pagamenti con smartphone. 🔥🔥🔥CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ SU QUESTA CARTA RIVOLUZIONARIA🔥🔥🔥!

SumUp Fai crescere il tuo business accettando pagamenti con carta con il nuovo lettore di carte SumUp! Nessun abbonamento! Nessun costo Fisso. CLICCA QUI e scopri il POS mobile SumUp, quale soluzione più economica! Il lettore di carte senza banca offre vantaggi economici da non sottovalutare

MutuiCalcola mutui online: confronta rata e preventivo del tuo mutuo casa.Trovi le migliori soluzioni online in ogni momento. Usufruisci di un servizio completamente gratuito. Ricevi subito un preventivo personalizzato  CLICCA QUI E RICEVI MAGGIORI INFORMAZIONI SUL SERVIZIO 

Scrivere articoli e guide richiede moltissimo impegno. Aiutaci a condividere questo post: a te non costa nulla, per noi è importantissimo! Condividi su Facebook l'articolo appena letto. Grazie per aver letto l'articolo fino alla fine. SCR News mette a disposizione notizie sul mondo del Fisco e Leggi, Economia, Finanza, Trading e guide di natura contabile fiscale. Rimani aggiornato diventando un FAN della nostra pagina facebook.


Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.