Modello ISEE 2018: quali documentari presentare al CAF e Commercialisti

Con l’inizio dell’anno 2018 è necessario rinnovare l’ISEE 2018 per beneficiare ed accedere alle prestazioni sociali agevolate. Come fare? Il calcolo del modello ISEE 2018 può essere fatto online con la possibilità di compilare la DSU direttamente sul sito dell’INPS senza la necessità di fare file.

Come fare prima di recarsi ad un CAF o da un Commercialista o Consulente del Lavoro? Quali documenti è necessario presentare? Vediamo in questa guida che cos’è e a cosa serve la certificazione dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente. Infine, a chi ci si deve rivolgere e quali sono i documenti necessari da portare per la compilazione dell’ISEE 2018.

Certificazione dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente 2018: a cosa serve?

La certificazione ISEE 2018 serve a misurare la situazione reddituale e patrimoniale del nucleo familiare, è indispensabile per accedere a determinate prestazioni, agevolazioni, bonus e forme di sostegno al reddito concesse dall’INPS per fruire di diversi servizi di pubblica utilità come asili nido, assistenza domiciliare, diritto allo studio universitario, libri di testo gratuiti, assegni di maternità, assegni per i nuclei familiari con almeno tre figli etc. etc.

Dopo la riforma sono state previste diverse tipologie di prestazioni con i nuovi modelli ISEE mini, integrale, corrente, minorenni, socio sanitario, università e disabili che rimangono invariate nel 2018.

Quali documenti sono necessari?

Prima di recarsi da un Commercialista di fiducia o da un Consulente del Lavoro o presso un CAF, è importante prepararsi in anticipo e avere un quadro dettagliato sulla lista dei documenti che devono essere presentati per compilare la relativa DSU e per il Rilascio della Certificazione ISEE 2018.


Ecco i documenti relativi alla situazione anagrafica ed economico-patrimoniale del Nucleo familiare:

  • Stato di famiglia;
  • (eventuale) Contratto di locazione (con estremi di registrazione);
  • Ultima rata canone di locazione (se in affitto);

Per ciascun componente del Nucleo familiare è necessario presentare i seguenti documenti:

  • Codice fiscale;
  • Documento d’identità o Patente di guida o Passaporto in corso di validità;
  • Certificato d’invalidità attestante l’handicap psico-fisico permanente per invalidità superiore al 66% (eventuale);
  • Ultimo Modello 730 o UNICO presentato o l’ultima certificazione dei redditi (MODELLO CU) rilasciato dal datore di lavoro o ente previdenziale, anche nel caso in cui si percepisca l’indennità di disoccupazione NASpI, Cassa integrazione o mobilità.

Dal momento in cui si presenta l’istanza al Dottore Commercialista o al Consulente del Lavoro o al CAF al rilascio DSU convalidata dall’INPS passano circa 10 giorni.

Patrimonio Immobiliare: documenti in dettaglio

Per il rilascio della Certificazione ISEE 2018 e per il calcolo del patrimonio immobiliare, il nucleo familiare deve fornire al professionista o al CAF i dati relativi a tutti i fabbricati, terreni agricoli e aree fabbricabili posseduti come risultante dalla Visura Catastale. Inoltre, è necessario fornire dati relativi al capitale residuo del mutuo per l’acquisto o costruzione degli immobili.

Patrimonio Mobiliare: documenti in dettaglio

Per quanto concerne il Rilascio della Certificazione ISEE 2018 e per il computo del patrimonio mobiliare è importante che il soggetto richiedente dia informazioni e dettagli relativi ai:

  • Titoli di stato, obbligazioni, certificati di deposito e credito, buoni fruttiferi e assimilati;
  • Azioni o quote di organismi di investimento collettivo di risparmio (O.I.C.R.) italiani o esteri;
  • Depositi e conti correnti bancari e postali;
  • Partecipazioni azionarie in società italiane ed estere quotate e non quotate in mercati regolamentati;
  • Contratti di assicurazione mista sulla vita;
  • Estratto conto (saldo contabile) di depositi e c/c bancari e postali e giacenza media.


🔥🔥🔥 Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere nessun nuovo articolo, ne vale della tua Cultura Fiscale. Fidati! ↴↴↴ 

hype✍ HYPE: il nuovo modo di gestire il tuo Denaro. Registrati Gratuitamente Online! Tutto in Tempo Reale. Pagamenti smart. Transazioni sicure. Invia e Ricevi Pagamenti. Servizi: Supporto tecnico, Pagamenti online, Bonifico bancario, Pagamenti con smartphone. 🔥🔥🔥CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ SU QUESTA CARTA RIVOLUZIONARIA🔥🔥🔥!

SumUp Fai crescere il tuo business accettando pagamenti con carta con il nuovo lettore di carte SumUp! Nessun abbonamento! Nessun costo Fisso. CLICCA QUI e scopri il POS mobile SumUp, quale soluzione più economica! Il lettore di carte senza banca offre vantaggi economici da non sottovalutare

MutuiCalcola mutui online: confronta rata e preventivo del tuo mutuo casa.Trovi le migliori soluzioni online in ogni momento. Usufruisci di un servizio completamente gratuito. Ricevi subito un preventivo personalizzato  CLICCA QUI E RICEVI MAGGIORI INFORMAZIONI SUL SERVIZIO 

Scrivere articoli e guide richiede moltissimo impegno. Aiutaci a condividere questo post: a te non costa nulla, per noi è importantissimo! Condividi su Facebook l'articolo appena letto. Grazie per aver letto l'articolo fino alla fine. SCR News mette a disposizione notizie sul mondo del Fisco e Leggi, Economia, Finanza, Trading e guide di natura contabile fiscale. Rimani aggiornato diventando un FAN della nostra pagina facebook.


Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

2 Comments

  1. Diana 23/04/2018
  2. Vincenzo Romano Vincenzo Romano 11/05/2018

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.