Codice Lei: che cos’è e come fare la richiesta. Novità per il 2018

Codice LEI o Legal Entity Identifier (LEI): che cos’è? Si tratta dell’identificativo univoco per i soggetti che operano nei mercati finanziari del mondo. Vediamo in questa guida maggiori dettagli, come fare richiesta e, soprattutto a cosa serve.

Codice LEI: di cosa si tratta?

Il LEI o Legal Entity Identifier è un codice costituito da 20 caratteri alfanumerici utilizzato per identificare i soggetti che espletano operazioni finanziarie in tutto il mondo e su tutti i mercati.

Al codice LEI sono associate una serie di interessanti informazioni che permettono di identificare ciascun soggetto giuridico: codice fiscale, denominazione, indirizzo e dati relativi alla struttura della società.

Quali sono le novità per il 2018? A cosa serve?

A partire dal 3 gennaio 2018 sarà obbligatorio per le società dotarsi di codice LEI per il reporting di tutte le operazioni finanziarie. Il codice è elaborato secondo le regole ISO 17442:2012 e, per il prossimo anno 2018, tutti i soggetti giuridici titolari di conto titoli presso intermediari finanziari saranno obbligati a richiedere l’identificativo LEI.

In un contesto globalizzato è facile comprendere a cosa serva il Codice LEI. L’obiettivo del Legal Entity Identifier è quello di semplificare le procedure di identificazione e controllo per i soggetti giuridici, in quanto lo stesso Codice LEI è attribuito al singolo soggetto ed è valido su scala internazionale.

Come richiedere il Codice LEI?

La richiesta del codice può essere inviata ad InfoCamere direttamente dal legale rappresentante della società o da un suo delegato.

InfoCamere ha sviluppato un servizio telematico per gli intermediari abilitati che consente la richiesta dei Codici LEI per conto della clientela di riferimento.


Attraverso il portale www.lei-italy.infocamere.it gestito da UnionCamere è possibile fare richiesta del Codice LEI procedendo mediante:

  • Inserimento dati anagrafici
  • Dichiarazione relativa alla struttura societaria.
  • Firma digitale
  • Invio pratica

Una volta firmato il documento, il soggetto richiedente può procedere all’attivazione del codice LEI cliccando sul link diretto per l’accesso alla procedura di attivazione online contenuto nel messaggio PEC.

Si ricorda che sono considerati attivi solo i codici per i quali è stata completata l’intera procedura di assegnazione.

Quali sono i costi per richiedere il Codice LEI?

Il rilascio del codice LEI è un servizio a pagamento i cui costi sono così composti:

  • Attivazione (compreso primo anno): 122 euro
  • Rinnovo Annuale: 85,40 euro
  • Porting: gratis

Le tariffe indicate si considerano IVA inclusa.

Modalità di pagamento del servizio

La modalità di pagamento previste per richiedere Codice LEI sono ascrivibili alle seguenti:

  • Carta di Credito attraverso indirizzamento al portale CartaSi;
  • Bollettino MAV, gli estremi di pagamento sono comunicati nel corso della procedura guidata di attivazione;
  • Bonifico Bancario, modalità prevista solo per richieste ad elevati volumi gestite tramite portale dedicato.

Tempistiche

Le richieste pervenute vengono prontamente elaborate da InfoCamere collegando l’impresa richiedente ai propri dati presenti nel Registro delle Imprese e, in caso di assenza di criticità, il completamento della procedura dipenderà principalmente dai tempi entro cui il richiedente effettuerà il caricamento via web del documento firmato digitalmente a InfoCamere e provvederà al pagamento della tariffa.

Il rilascio del codice LEI avviene entro 7 giorni lavorativi dalla data di ricezione della documentazione da parte dell’utente.



🔥🔥🔥 Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere nessun nuovo articolo, ne vale della tua Cultura Fiscale. Fidati! ↴↴↴ 

hype✍ HYPE: il nuovo modo di gestire il tuo Denaro. Registrati Gratuitamente Online! Tutto in Tempo Reale. Pagamenti smart. Transazioni sicure. Invia e Ricevi Pagamenti. Servizi: Supporto tecnico, Pagamenti online, Bonifico bancario, Pagamenti con smartphone. 🔥🔥🔥CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ SU QUESTA CARTA RIVOLUZIONARIA🔥🔥🔥!

SumUp Fai crescere il tuo business accettando pagamenti con carta con il nuovo lettore di carte SumUp! Nessun abbonamento! Nessun costo Fisso. CLICCA QUI e scopri il POS mobile SumUp, quale soluzione più economica! Il lettore di carte senza banca offre vantaggi economici da non sottovalutare

MutuiCalcola mutui online: confronta rata e preventivo del tuo mutuo casa.Trovi le migliori soluzioni online in ogni momento. Usufruisci di un servizio completamente gratuito. Ricevi subito un preventivo personalizzato  CLICCA QUI E RICEVI MAGGIORI INFORMAZIONI SUL SERVIZIO 

Scrivere articoli e guide richiede moltissimo impegno. Aiutaci a condividere questo post: a te non costa nulla, per noi è importantissimo! Condividi su Facebook l'articolo appena letto. Grazie per aver letto l'articolo fino alla fine. SCR News mette a disposizione notizie sul mondo del Fisco e Leggi, Economia, Finanza, Trading e guide di natura contabile fiscale. Rimani aggiornato diventando un FAN della nostra pagina facebook.


Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.