IMU COME PAGARE MENO TASSE SULLA CASA CALCOLO E SCADENZE

Il 16 giugno di ogni anno scadono i termini per pagare l’acconto IMU/TASI e in prossimità della scadenza, ti sarai dannato e avrai pensato di vendere o distruggere tutto. Prima di farlo leggi questi metodi o trucchetti:

tassa-sulla-casa-imu-iuc-tarse-tasi-ecc

  1. Tra moglie e marito non mettere il dito…a no la casa

    Fatevi la residenza in due case diverse (vale solo se le case si trovano in comuni diversi). Per entrambi, scatteranno le agevolazioni “prima casa”.

  2. Cessioni, permute e fusioni in ambito familiare.

    Intestare la casa direttamente al figlio, concederla in uso con un comodato e fare le fusioni di due abitazioni, in modo tale da avere l’esenzione in toto.

  3. Dichiarare la casa INAGIBILE

    Ovvero se in un abitazione non ci sono utenze, servizi sanitari ed altro puoi pagare il 50% IN MENO.

  4. Abbassare la rendita catastale

    Chiedere ad un tecnico se ci sono le condizioni per ottenere un declassamento dell’immobile. Così facendo diminuirà la rendita catastale e di conseguenza la base imponibile ai fini IMU/TASI

  5. Operazione RUSPA


    Tua nonna ti ha lasciato un rudere sul quale il fisco pretende il pagamento delle TASSE. Ok, chiama a Salvini e butta giù tutto.

  6.  Il tetto che vola

    Ci sono tantissimi capannoni ormai in dissuso sul quale lo Stato vuole un botto di TASSE. Magicamente se c’è vento forte il tetto potrebbe volare e riaccatastando tutto come F/2 non essere più soggetti all’IMU.

Come si Calcola l’IMU. Tabella calcolo IMU

Quali sono le scadenze dell’IMU

Nel 2017 la scadenza per il pagamento della prima rata è fissata per il 16 giugno, mentre il saldo dovrà essere versato entro il 16 dicembre. L’acconto di giugno sarà uguale al 50% dell’imposta e dovrà essere corrisposto con le aliquote valide per il 2016. E’ possibile anche il versamento dell’intero importo. Il saldo di dicembre sarà uguale al restante 50% e in realtà dovrà essere corrisposto entro il 18 dicembre, cadendo il 16 di sabato.

Cosa ne pensi di questi consigli? Perchè non condividi l’articolo sui social, così anche il tuo amico, o un tuo parente possano sapere come risparmiare? Grazie e continua a seguirmi.



SumUp Fai crescere il tuo business accettando pagamenti con carta con il nuovo lettore di carte SumUp! Nessun abbonamento! Nessun costo Fisso. CLICCA QUI e scopri il POS mobile SumUp, quale soluzione più economica! Il lettore di carte senza banca offre vantaggi economici da non sottovalutare

Scrivere articoli e guide richiede moltissimo impegno. Aiutaci a condividere questo post: a te non costa nulla, per noi è importantissimo! Condividi su Facebook l'articolo appena letto. Grazie per aver letto l'articolo fino alla fine. SCR News mette a disposizione notizie sul mondo del Fisco e Leggi, Economia, Finanza, Trading e guide di natura contabile fiscale. Rimani aggiornato diventando un FAN della nostra pagina facebook.


Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.