Gestionale per B&B o Hotel: come sceglierlo e quali sono i vantaggi

Per ottimizzare la tua attività di business e per gestire ad hoc l’attività economica delle imprese turistico-ricettivo-alberghiere, occorre dotarsi del migliore Gestionale di contabilità che aiuti a monitorare tutti i flussi contabili relativi alle voci di entrata, uscita ed a tutte le attività di booking, contabilità giornaliera, emissione fatture, acquisizione, archiviazione e aggiornamento dati anagrafici dei propri visitatori e soggiornanti.

Per un imprenditore o per la Direzione turistica di un Hotel indipendente o di un Bed&Breakfast o di un Ostello o di una catena alberghiera multinazionale, avere consolidate competenze ed esperienza professionale nella fruizione dei vari software per la propria attività di business turistica, è una conditio sine qua non alla base di una corretta gestione aziendale.

Proprio per queste motivazioni, in questa guida cerchiamo di focalizzare l’attenzione sulle migliori funzionalità tecniche ed operative che devono essere possedute da un valido gestionale che supporti l’attività di un hotel, B&B, ostelli ed ogni altra attività alberghiera.

Gestionale per attività alberghiera: come sceglierlo

Per optare per il migliore software di contabilità e di gestione dell’attività alberghiera, è bene scegliere una suite applicativa costituita da diverse schede e moduli interattivi che consentono di gestire in modo integrato ed in un unico strumento avanzato tutte le attività capillari quali: Contabilità, Revenue Management, Analisi Competitor, Magazzino, Controllo di Gestione, Aggiornamento delle Strategie Online.

Grazie alle diverse interfacce ed alle versioni modulari e multitasking, il Gestionale per l’attività alberghiera deve consentire all’operatore (addetto alla Reception) di eliminare le inefficienze derivanti dall’utilizzo di più software e di disbrigare tutte le funzioni operative nel minore tempo possibile senza sprechi di tempo, “colli di bottiglia” e ottimizzando l’intero flusso contabile ed amministrativo da un’unica Suite.

Un ottimo Software di gestione contabile e supporto amministrativo alla Direzione ed al Management di una qualsiasi struttura ricettivo-alberghiera deve essere integrato a 360 gradi sia dal punto di vista dell’E-commerce diretto e indiretto.

Gli indici di analisi di bilancio e di andamento della gestione economico-finanziaria (occupazione, ricavo medio e RevPAR) dell’attività alberghiera sono essenziali alle valutazioni del Revenue Manager; per questo motivo, devono essere considerati i principali fattori distintivi per valutare un gestionale rispetto ad un altro.

Sulla maschera delle disponibilità delle camere (suite presidenziali incluse) ci deve essere il confronto relativo alla movimentazione prenotazioni con l’anno precedente e, inoltre, devono essere di immediata evidenza i report per fare analisi predittive integrate con l’andamento della domanda (alta/bassa stagione dell’occupazione delle camere).

Confrontare i ricavi e i costi in un’ottica squisitamente di analisi di contabilità analitica, aiuta il Revenue Manager a massimizzare l’utile dell’hotel ed a mettere in atto valide strategie per migliorare la contabilità d’azienda turistica nel medio-lungo termine.

Per scegliere il migliore gestionale dell’attività turistico-alberghiera, occorre analizzare la corretta e puntuale registrazione delle fatture di acquisto al fine ultimo di procedere con un’efficace analisi contabile per il controllo di gestione e degli scostamenti in itinere fino alla redazione del bilancio aziendale a fine esercizio fiscale.

Inoltre, tramite precise configurazioni di struttura di magazzino e di anagrafiche si movimentano le merci e si monitorano le scorte. Inventari e distinte sono ottimali per chi gestisce un hotel o un B&B con più centri di produzione.

Gestionale Hotel, B&B e Ostelli: quali vantaggi

Per gli addetti alla Reception, per i Manager e la Direzione turistica è importantissimo scegliere ed implementare il migliore software che consenta di ottimizzare la gestione, velocizzare i tempi di erogazione fatture, recuperare velocemente i dati anagrafici dei clienti e le prenotazioni, verificare le camere disponibili in tempo reale e ridurre ogni “collo di bottiglia” che cagiona insoddisfazione del cliente interno e di quelli esterni.

Il Gestionale deve essere completo, integrato e multitasking per permettere un’ottimizzazione dei ricavi aziendali, in particolare nei momenti di bassa stagione.

Inoltre, il Gestionale deve essere un valido supporto e strumento di gestione strategica che deve consentire al Top Management ed all’imprenditore turistico di prendere decisioni e fare scelte strategiche nel medio-lungo termine.

 



Scrivere articoli e guide richiede moltissimo impegno. Aiutaci a condividere questo post: a te non costa nulla, per noi è importantissimo! Condividi su Facebook l'articolo appena letto. Grazie per aver letto l'articolo fino alla fine. SCR News mette a disposizione notizie sul mondo del Fisco e Leggi, Economia, Finanza, Trading e guide di natura contabile fiscale. Rimani aggiornato diventando un FAN della nostra pagina facebook.


Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.