Informazioni SCIA e Commissioni Paypal su vendite online

Domanda

Indice degli argomenti:

Buongiorno, vi seguo dal gruppo “il commercialista dei fatti sui guadagni online” di facebook 🙂 e vi ringrazio per mettere a disposizione la vostra professionalità e competenza!

Ho due domande da porvi e spero voi possiate aiutarmi premetto che da maggio 2016 nasce la mia impresa artigianale creazione di bigiotteria e simili che costruisco io con le paste polimeriche, che poi vendo SOLO online cioè solo su spedizione – e sono in Regime forfettario start up 🙂

domanda 1) – io registro nei corrispettivi esattamente l importo che il cliente mi paga, (tizio mi paga 20 euro di cui 6 di spedizione e incasso 17 perché paypal (esempio) si trattiene la spesa: registro sui corrispettivi: 20 euro (la domanda è .. sulle tariffe paypal devo versare l’iva? sulle prestazioni di servizi di pubblicità (per esempio su facebook) faccio sempre il pagamento dell’ iva il 16 del mese successivo, ma paypal mi dissero che non si fa.. ma sono sempre rimasta con il dubbio …

domanda 2) riguarda la SCIA, siccome io i prodotti che creo li vendo solo online.. fu necessario indicare un sito dove vendo .. e ho inserito il sito di un marketplace dove ho fatto pochissime vendite ma comunque compare come il mio sito con tutti i miei dati etc… uso facebook come vetrina ma la maggior parte delle mie vendite avviene con contatti di persone ormai amiche che vedono le foto dei lavori che faccio e mi chiedono di acquistarle.. do i dati .. mi pagano .. registro sui corrispettivi faccio anche la ricevuta (che non sono obbligata ma sono pignola 😉 e spedisco fine.. la domanda è,,, la pagina facebook la devo inserire anche su questo modulo ? vi ringrazio tantissimo!! buon tutto 🙂

Risposta

Ringrazio per i complimenti, e le belle parole rivolte verso di me e il mio Studio. Sono domande di questo tipo che mi hanno permesso di acquisire nel corso del tempo, le conoscenze necessarie affinchè potessi scrivere l’ebook sulla fiscalità dei guadagni online !


In merito alla prima domanda, posso confermare che la procedura da te adottata è corretta, in quanto su tutte le vendite fatte online, c’è la possibilità di inserire la seguente dicitura: “ Fattura non obbligatoria nei confronti dei privati ai sensi dell’art. 22, comma 1, del D.P.R. n. 633/1972, salvo non espressamente richiesta “, quindi fai benissimo ad inserire giornalmente il totale delle vendite nel registro dei corrispettivi. Nel tuo caso specifico dovrai riportare il totale incassato, ovvero 20, e purtroppo visto che sei nel regime forfettario, non avrai possibilità di decurtare il costo della spedizione, e della commissione Paypal, in quanto i tuoi ricavi vengono forfettizzati sulla base del codice ateco che hai scelto.

Nel caso, non fossi stata forfettaria, avresti comunque indicato 20 nel registro dei corrispettivi, ma potevi decurtare dal reddito, in fase dichiarativa, i 6 euro di spedizione e i 3 euro di commissione paypal.

In merito al discorso IVA, essendo tu nel regime forfettario, non applichi iva sulle tue prestazioni di vendita, ma quando ricevi una fattura estera, entra in gioco il Reverse Charge, che prevede l’integrazione iva della fattura ricevuta e la creazione di un’autofattura di fattura emessa. Ora siccome sei nel regime forfettario, non potrai detrarre l’iva integrata sulla fattura ricevuta e dovrai versare entro il 16 del mese successivo, l’iva esposta sull’autofattura emessa.

Per quanto riguarda invece il discorso Paypal, alcuna iva è dovuta, in quanto non si tratta di fattura ricevuta, bensì di commissioni d’incasso, che sono escluse dal campo iva. Quindi è corretto che tu non debba versare nulla, in merito a queste operazioni.

Sulla domanda numero 2 non posso che confermare, che avevi l’obbligo di presentare la SCIA, vendendo prodotti online, e che in fase di apertura è necessario indicare un sito di riferimento sul quale si pensa di dover effettuare le vendite. Nella richiesta di specificare il sito Web, si raccomanda di indicare chiaramente la denominazione della stesso in ogni sua componente. Ai fini della compilazione, si precisa inoltre :

  • se l’interessato utilizza un sito individuale, va barrata solo la casella corrispondenza e specificata la denominazione del sito;
  • se l’interessato utilizza un sito individuale, inserito all’interno di un portale, deve barrare ambedue le caselle e specificare, oltre alla denominazione del suo sito, quella del portale.

Inoltre, non posso che confermare che teoricamente, ogni qual volta vari il sito web sulla quale vengono effettuate le vendite online, andrebbe presentata una SCIA di variazione, ma nel tuo caso specifico, non mi sembra assolutamente necessario.

Spero di aver dato una risposta soddisfacente e consiglio a tutti di visionare il mio ebook sulla fiscalità dei guadagni online .




🔥🔥🔥 Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere nessun nuovo articolo, ne vale della tua Cultura Fiscale. Fidati! ↴↴↴ 

hype✍ HYPE: il nuovo modo di gestire il tuo Denaro. Registrati Gratuitamente Online! Tutto in Tempo Reale. Pagamenti smart. Transazioni sicure. Invia e Ricevi Pagamenti. Servizi: Supporto tecnico, Pagamenti online, Bonifico bancario, Pagamenti con smartphone. 🔥🔥🔥CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ SU QUESTA CARTA RIVOLUZIONARIA🔥🔥🔥!

SumUp Fai crescere il tuo business accettando pagamenti con carta con il nuovo lettore di carte SumUp! Nessun abbonamento! Nessun costo Fisso. CLICCA QUI e scopri il POS mobile SumUp, quale soluzione più economica! Il lettore di carte senza banca offre vantaggi economici da non sottovalutare

MutuiCalcola mutui online: confronta rata e preventivo del tuo mutuo casa.Trovi le migliori soluzioni online in ogni momento. Usufruisci di un servizio completamente gratuito. Ricevi subito un preventivo personalizzato  CLICCA QUI E RICEVI MAGGIORI INFORMAZIONI SUL SERVIZIO 

Scrivere articoli e guide richiede moltissimo impegno. Aiutaci a condividere questo post: a te non costa nulla, per noi è importantissimo! Condividi su Facebook l'articolo appena letto. Grazie per aver letto l'articolo fino alla fine. SCR News mette a disposizione notizie sul mondo del Fisco e Leggi, Economia, Finanza, Trading e guide di natura contabile fiscale. Rimani aggiornato diventando un FAN della nostra pagina facebook.


Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

2 Comments

  1. Mariangela 20/03/2018
  2. Vincenzo Romano Vincenzo Romano 24/03/2018

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.