Post Pic

MORTO RAGAZZO A GENOVA

Rai RISSA DOPO DISCOTECA

Un ragazzo è morto durante una rissa avvenuta all’esterno di una discoteca nella periferia di Genova e un altro versa in condizioni gravissime. Tre i feriti.
La vittima potrebbe aver perso la vita a causa di una o più coltellate.Il giovane,del quale non si conosce ancora l’ identità, è morto appena arrivato in ospedale.
Tra i feriti c’è anche una ragazzina colpita al volto da una bottigliata che le ha fatto perdere tutti i denti e le ha fratturato la mascella.

Post Pic

RISSA DOPO DISCOTECA MORTO RAGAZZO A GENOVA

Rai RISSA DOPO DISCOTECA
MORTO RAGAZZO A GENOVA
Un ragazzo è morto durante una rissa avvenuta all’esterno di una discoteca nella periferia di Genova e un altro versa in condizioni gravissime. Tre i feriti.
Sul posto la polizia e i mezzi di soccorso.

Post Pic

Genova: rissa discoteca, muore ragazzo

9.22
Un ragazzo è morto durante una rissa avvenuta all’esterno di una discoteca nella periferia di Genova e un altro versa in condizioni gravissime. Tre i feriti.
Sul posto la polizia e i mezzi di soccorso.

Post Pic

Tunisia, aperti seggi per presidenziali

9.00
Aperti i seggi in Tunisia dove oggi si vota fino alle 18 per eleggere a suffragio diretto il primo presidente del post Ben Alì.Oltre 5 milioni i cittadini chiamati alle urne nel Paese dove si accese la prima scintilla della “Primavera Araba”.
Imponente l’apparato di sicurezza con 80mila uomini tra agenti e militari chiamati a vigilare sul voto. Sono 27Mila gli osservatori, tra nazionali e internazionali, e oltre mille i giornalisti accreditati. I risultati ufficiali sono attesi entro 48 ore.

Post Pic

Al Sisi: garantiremo sicurezza Israele

8.21
“Aiuteremo la polizia del futuro Stato palestinese e garantiremo la sicurezza di Israele”.Così il presidente egiziano Al Sisi,alla vigilia della visita in Italia, in un’intervista al Corsera, la prima a un giornale occidentale.
“Noi combattiamo contro il terrorismo, ma nessuno potrà fermare la minaccia senza lottare contro la povertà.E’ essenziale collaborare”,dice Al Sisi.
“Stabilizzare la Libia è una priorità per tutti.Lì si stanno crando basi jihadiste”, va fatta “una scelta chiara a favore dell’esercito nazionale”,spiega.

Pagina 1 di 6.02612345678910...Ultima »